Novità autunnali
13 Ottobre 2004
La ristampa di Testa, dì cuore
Si sta parlando in Mescal di una ristampa di Testa, dì cuore. La decisione sarà presa in questi giorni e il disco potrebbe anche uscire entro la fine dell'anno. Molto probabilmente si tratterà di una prima ristampa a tiratura limitata, cui potrebbe seguirne un'altra in funzione dell'andamento delle vendite. Il disco verrà ristampato in toto, senza alcuna alterazione alla scaletta ne' brani aggiuntivi o bonus track che rischierebbero di intaccare l'insieme dei canzoni che lo formano e che lo rendono un disco totalmente granitico. Per differenziare la ristampa dalla prima versione del '99 avevo eventualmente pensato a un leggerissimo ritocco grafico della grafica di copertina, ad opera di Samuel Calvisi, che già ha curato gli artwork e la grafica dei miei ultimi lavori.

Nuovo album
Sto inziando le prove per il mio nuovo disco, che dovrebbe vedere la luce entro la fine di marzo 2005. Avevo già pronto molto materiale e molti nuovi pezzi da inserire nel mio nuovo lavoro; ultimamente mi sono concentrato nel dare a questi brani una veste definitiva e nel perfezionarli con tutto il mio nuovo gruppo. Le registrazioni per il disco mi terranno occupato per un paio di mesi, a partire da Dicembre, e avverranno a Blogna alla Homesleep.
Il disco sarà composto in parte da pezzi suonati con tutta la band al completo e da altri pezzi di carattere più minimale, animati da un solo strumento. Nella mia idea questo album suonerà molto analogico, non lo-fi, ma decisamente puro a livello di suono. Eviterò di dargli un taglio elettronico… Per certi versi sarà un disco difficile (ancora una volta...). Il sound che avrà questo lavoro è frutto anche del nuovo assetto che ho dato al mio gruppo, con l'inserimento alla batteria di Enzo Cimino. Questo ha comportato una sorta di rivoluzione creativa, visto che Enzo suona un batteria inusuale costruita sugli "scarti" di una noramale batteria, ovvero formata dalle custodie dei tamburi e da dischi improvvisati di metallo (come il piano di un tavolino) al posto dei piatti. Il suono che ne viene fuori è molto netto, quasi elettronico, anche se in realtà non lo è affatto. Diciamo che dal vivo si ottiene un suono molto anni '80 e che sono ansioso di scoprire quale sarà la resa dal vivo di un assetto simile.

Nuove date dal vivo
Si sono aggiunte alcune nuove date dal vivo che mi vedranno impegnato in situazioni di duo insieme ad Enrico Gabrielli. In particolare suonerò al Wolf di Bologna e alla Casa 139 di Milano. In questa occasione la mia esibizione sarà intervallata e "contaminata" dal set di DJ Molli (Letizia Renzini). Lo spettacolo inaugura "AcusticaDecks", una serie di serate che vedranno sul palco set acustici di vari artisti fondersi e contaminarsi con alcuni dj set.
Entro dicembre ho intenzione di farmi poi un piccolo giro a Oslo, da Terje Nordgarden. Con molta probabilità Terje mi organizzerà delle date date in qualche locale durante la mia permanenza là. Con me dovrebbe anche venire Enrico Gabrielli, il mio "fido scudiero".
Seguiranno poi alcune date in Belgio e a Parigi, naturale seguito della serie di esibizioni dello spettacolo Cuore distillato che ho portato in scena in questa estate insieme ad Antonio Bertoli, in Italia e in Belgio.


A cura di Paolo Fidanzati

e terra che ha tremato.. e sulla porta ha trovato.. un dubbio ha brillato..