30 secondi di vento
Neve ridens, 2006

Ti
vedo
le parole
attraverso il silenzio
e
il non dirle
rende tutto più eterno
fuori di me pronuncio
il tuo nome di vento
che prende e



Il disco poteva concludersi con le frasi finali di Ascensore inferno piano terra, invece c'è una reprise, con due piccoli episodi, 30 secondi di vento è il primo dei due.

E' il vero finale di Ascensore inferno piano terra: queste parole non dette che diventano eterne, e questo vento che prende e dà, come l'amore, come tutto nella vita che si misura per quello che tu prendi, ricevi e dai, ma in modo metafisico. Tutto è sospeso nell'infinito, etereo, come fosse la parte metafisica di un'emozione, quando non sai in che spazio sta.
quante più cose salverò.. quanto più senso avrò.. quando mi vincerò